Grazie a tutti!

La Prima Convention di supersalute.com che si è tenuta il 6 maggio al Festival del Fitness è andata proprio bene. Lasciatevi pure trascinare dal mio entusiasmo: io ero lì davanti a un centinaio di persone e ho sentito che l’incontro ha avuto dei momenti molto intensi. Abbiamo presentato il libro del Dottor Duranti LE 100 REGOLE DEL BENESSERE, Sonia Grey ci ha guidati come in un talk show, gli esperti intervenuti hanno detto cose interessanti… se avessi potuto mi sarei messo a prendere appunti!

Regulat ItaliaQuesta è l’occasione informale per ringraziare tutti. Innanzitutto, se me lo consentite, gli sponsor: hanno creduto nell’iniziativa e ci hanno supportati nonostante il brevissimo preavviso. Omegor e SolgarLi cito qui in attesa di farlo ufficialmente sul sito: Regulat Italia (main sponsor), Omegor e Solgar.

Hanno partecipato alla nostra avventura al Festival del Fitness anche Tepperwein Collection e Sperling&Kupfer, editore del libro del Dottor Duranti.

Se la Convention ha avuto successo, poi, è chiaramente merito dei relatori che hanno saputo coinvolgerci in due ore di approfondimento su temi diversi e tutti interessanti. Ringrazio quindi in ordine di apparizione:

  • Claudio Tozzi, che ci ha spiegato l’importanza dell’attività fisica con i pesi
  • Stella Calderone, che ci ha messi in guardia contro le insidie del cibo, dell’obesità e del diabete
  • Sante Guido Zanella, che ci ha parlato dell’intossicazione da metalli pesanti (e di come sia possibile liberarsene)
  • Sarah Polli, che ha approfondito i temi della disintossicazione e della micronutrizione
  • Paola Ragnetti, che ha scandagliato il potere della mente e l’importanza dell’equilibrio mente-corpo
  • Filippo Signorini, che ha dato il suo apporto parlandoci dello spazio vitale nel quale viviamo

Tutto questo è avvenuto sotto la guida di Fabrizio Duranti e con la conduzione di Sonia Grey. Tra tutti questi esperti (di cui non ho citato titoli cariche e professioni, che trovate per esteso nella parte finale de LE 100 REGOLE DEL BENESSERE), io ero l’unico ad avere soltanto una piccola storia da raccontare: la mia. Chi segue il blog sa già tutto e quindi non sto a ripetermi. Per la prima volta in vita mia, però, ho raccontato del mio rapporto con la sclerosi multipla davanti a un’uditorio di 100 persone in carne e ossa. All’inizio ero un po’ emozionato, ma solo perché non sapevo che Sonia Grey sarebbe stata così brava a mettermi a mio agio e a far scorrere così bene tutto l’incontro.

E per finire, ringrazio di cuore tutti coloro che, sfidando un tempo infame (lo sapete, vero, che la pioggia ci ha assillati per tutta la settimana?), sono venuti a Firenze, hanno trovato alberghi, parcheggi, sono sopravvissuti alle intemperie e alle Zone a Traffico Limitato e ci hanno raggiunto nella sala conferenze del Padiglione Spadolini. Grazie per essere stati lì con noi e con me, grazie per le parole di sostegno che mi avete regalato dopo, al nostro stand, grazie per aver capito e accettato il mio stordimento al termine dei 5 giorni di Festival del Fitness e dopo l’incontro di 2 ore. Avrei voluto parlare con tutti personalmente, rispondere alle domande o semplicemente ai saluti, ma tutto si è svolto in maniera precipitosa e quindi mi sono perso un po’ di volti e di parole. Scrivetemi, però (marco@supersalute.com). Ditemi che cosa ve n’è parso dell’iniziativa, di quello che abbiamo raccontato, del Festival del Fitness in generale.

Grazie a tutti,
Marco Morello
supersalute.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...