Sterilità maschile e computer portatile sulle ginocchia

Belkin CushTop

Belkin CushTop

Ogni tanto qualche telegiornale ne parla. E, cercando su Google, si trova qualche documento in merito, compresa una scheda di Wikipedia che alla voce “portatile“, tra i CONTRO riporta questa descrizione: “più studi hanno confermato che l’uso di computer portatili può indebolire la fertilità maschile se vengono tenuti sulle ginocchia, poiché il calore prodotto in tale posizione all’altezza dei testicoli, può provocare un innalzamento della temperatura locale fino a 3 °C”.

Oltre all’esperienza personale di cosce bollenti e sudaticce dopo una lunga sessione di chat seduti sul letto, abbiamo quindi la conferma di studiosi americani, come quella del dottor Yefim Sheynkin dell’Università di New York che ha pubblicato il suo studio sulla rivista specializzata Human Reproduction: il computer sulle ginocchia mette a repentaglio la salute degli spermatozoi, compromettendo la fertilità maschile.

Ecco però che un semplice e geniale oggetto viene in soccorso alla salute del nostro apparato riproduttivo. Belkin ha realizzato CushTop, un supporto studiato per sorreggere comodamente il computer portatile quando lo usiamo sul letto, sul divano, seduti per terra, sdraiati… Il supporto crea una comoda base d’appoggio per il computer e lo separa dal nostro corpo, in modo da evitare il surriscaldamento delle parti intime.

CushTop è studiato in modo da offrire un comodo appoggio per computer con monitori fino a 15 pollici da un lato e fino a 17 pollici dall’altro. Un vano interno, anch’esso opportunamente coibentato, consente addirittura di conservare sotto il computer anche l’alimentatore e il mouse, per un lavoro ininterrotto ma sempre in sicurezza.

Le dimensioni generose del lato per i 17 pollici consentiranno ai possessori di laptop fino a 13 pollici di usare il lato più spazioso come base su cui appoggiare anche un piccolo mouse.

CushTop si può lavare a mano, è indeformabile, resiste alle alte temperature e gode della garanzia a vita di Belkin. Per intenderci “garanzia a vita” significa che se si rompe in una situazione in cui non dovrebbe, voi lo mandate a Belkin e Belkin ve ne manda uno nuovo (non vale però se cercate di bucarlo con un punteruolo o se lo incendiate in un caminetto acceso).

Per chi si trova spesso a lavorare (ok, chattare, videogiocare, postare, twittare, perdere tempo su Facebook) anche a letto o seduto sul divano, CushTop sostituisce egregiamente cuscini, vassoi di Hello Kitty e trapunte ripiegate. Perché ha anche il vantaggio, avendo una superficie ben tesa, di lasciare al computer lo spazio per “respirare”, senza ostruire le fessure di ventilazione.

Il mio CushTop

Il mio CushTop

Quando mi è arrivato, ho passato la serata lavorando tra divano e letto. Ho scritto questo post alla quarta ora di utilizzo continuativo di CushTop. E francamente credo che non potrò più farne a meno quando lavorerò in casa lontano da una scrivania.

Se posso desiderarne un’evoluzione, da oggi in poi sognerò la versione portatile di CushTop. Perché questo, sia chiaro, è un oggetto da tenere in casa: non pensate che sia possibile metterlo nella borsa del computer e portarlo con voi, a meno che non viaggiate con un trolley interamente dedicato al computer.

Per chi da adesso sa già di non poterne più fare a meno, ecco qualche informazione per procurarsi il CushTop: costa € 29,90, è disponibile in 4 colori e si può acquistare da Mediaworld, Fnac, Carrefour e Unieuro.

Marco Morello di supersalute.com

Annunci

3 pensieri su “Sterilità maschile e computer portatile sulle ginocchia

  1. Sono una bella pensata ma dovrebbero avere una di quelle ventole all’interno cosi da poter aerare meglio la CPu, che in estate si surriscaldano sempre, con il calore corporeo questo e’ ancora piu una necessita’

    • Ciao Sergio,
      OK, lo ammetto, ti rispondo con un ritardo micidiale, ma la mia vita è una sopresa continua e non sempre riesco a seguire come vorrei tutte le cose che amo (e questo mio blog io lo amo).
      I supporti con la ventola di cui parli tu, esistono. Ma io (che pure sono un appassionato di tecnologia e di apparecchiature mobili) ho scritto un articolo sul cuscino di questo articolo solo per portare l’attenzione sul tema.
      Tieni presente, però, che per quanto si surriscaldi il computer con quel cuscino alle tue gambe non arriva niente di niente.
      Ovviamente se non parliamo di salute per la circolazione delle gambe o per l’apparato riproduttivo maschile o femminile… e se parliamo invece di prestazioni per il computer portatile, è chiaro che diminuendo la temperatura del computer con sistemi di raffreddamento supplementari la CPU lavora meglio e mantiene costante le alte prestazioni (che di solito vengono rallentate quando la CPU si surriscalda).
      In ogni caso gli stand con le ventole (che ci sono anche in versione USB da collegare al computer) spesso sono supporti da tavolo e servono appunto a migliorare le prestazioni del computer, senza occuparsi della salute delle persone.
      Se invece vuoi segnalarmi un supporto per le ginocchia che abbia anche la ventola per il computer ben venga… sappi che io non amo molto le ventole alimentate dalla porta USB perché poi le batterie del portatile si consumano tropo rapidamente… Che me ne faccio di un portatile super raffreddato sulle ginocchia se poi non riesco a vedere un film per intero?

      Ciao e grazie per il commento,
      Marco di supersalute.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...