Avanti così!

Anche oggi una piccola conferma. Servono anche a me, le conferme. Non si creda che io sia immune dalla necessità di un incoraggiamento. Anche io, con qualche periodicità, trovo indispensabile sentirmi dire BRAVO, BENE COSI’ oppure GRAZIE, QUELLO CHE SCRIVI MI AIUTA.

Oggi l’amministratore delegato dell’azienda che mi fornisce gli omega-3 con il famoso certificato IFOS mi ha chiamato per farmi qualche domanda sulla mia sclerosi multipla. A che punto sono, quali sono stati i sintomi iniziali, quale il decorso, chi mi segue, che integratori prendo, che benefici SENTO quando li prendo e quando non li prendo, come mangio, quali sono le attività che mi portano un maggiore e più evidente miglioramento, se sento differenze quando assumo l’integratore liquido di DHA rispetto a quando prendo i normali Omegor Vitality con EPA e DHA.
Così abbiamo parlato dei miei soliti argomenti del cuore, con l’obiettivo di aiutare qualcuno che, come me, si trova davanti al muro della sclerosi multipla pieno di dubbi, domande, timori.
Anche questa volta mi sono raccontato senza vergognarmi, spiegando bene i sintomi che avevo (tanti) e quelli che ho ancora (insignificanti).
E ho di nuovo provato quel piccolo gigantesco piacere nel sentire che quello che stavo raccontando non era solo chiacchiera o business o soddisfazione del mio ego. Stavo mettendo la mia storia nelle mani di un’altra persona che si trova oggi ad affrontare quello che io ho già passato 7 anni fa’. Senza alimentare false speranze. Senza misteri. Ma con una irrefrenabile voglia di travolgere d’entusiasmo chi si sta facendo sconvolgere dalla paura.

Se mi leggi, alza la testa. La parte più densa della tua vita comincia adesso.

Marco di supersalute.com